giovedì 13 novembre 2014

PAURA IN VOLO PER BONO VOX,
IL SUO AEREO PERDE UN PORTELLONE


Paura in volo per Bono Vox,
il suo aereo perde un portellone

Paura per il leader degli U2 in volo sul suo aereo privato. Il velivolo diretto a Berlino ieri ha avuto un incidente in volo, ma è riuscito ad atterrare con successo. Lo riportano stamane i media tedeschi, che citano le autorità tedesche per il controllo dei voli. Tanta paura. Il frontman degli U2, illeso, viaggiava su un Learjet 60 a 15mila piedi, che avvicinandosi all’aeroporto di Schoenefeld a Berlino, ha perso un portellone posteriore. Il musicista stava andando nella capitale tedesca per i Bambi Awards, un premio dei media e della televisione assegnato annualmente dalla media company tedesca Hubert Burda Media alle «persone con visioni e creatività che nell'anno ha particolarmente colpito ed entusiasmato il pubblico tedesco».

Indagini chiariranno. Le autorità aeroportuali hanno specificato che il cantante irlandese non è mai stato in pericolo. Il portavoce Aeroporto Ralf Kunkel ha detto alla dpa agenzia di stampa che il portellone posteriore perso dall'aereo è caduto nelle vicinanze dell'aeroporto di Schoenefeld a sud-est di Berlino. Kunkel ha detto che non è chiaro come il portello si sia staccato. I testimoni. I piloti hanno detto agli investigatori che hanno notato un rombo simile a una turbolenza quando si è staccato il portellone, ma che non sentivano alcun cambiamento nel modo in cui l'aereo stava volando. Poiché il vano bagagli nella parte posteriore del piano non è collegato alla cabina pressurizzata.

http://www.leggo.it/SPETTACOLI/MUSICA/paura_volo_bono_u2_aereo_perde_portellone/notizie/1009766.shtml

Nessun commento:

Posta un commento