mercoledì 26 novembre 2014

PARIGI, RAPINANO CARTIER E PRENDONO IN OSTAGGIO UNA DONNA. DOPO UNA SPARATORIA, I DUE MALVIVENTI SI ARRENDONO ALLA POLIZIA




Parigi, rapina da Cartier: donna presa in ostaggio

Paura a Parigi. Due uomini, dopo aver rapinato una boutique della gioielleria Cartier, si sono rinchiusi all’interno di un negozio da parrucchiere dall’altra parte della Senna prendendo in ostaggio una donna, che è stata poi rilasciata Il negozio rapinato si trova in rue François 1er mentre il parrucchiere dove viene tenuta l’ostaggio è nel XV arrondissement. Ci sarebbe stato uno scontro a fuoco tra rapinatori e i poliziotti giunti sul posto, afferma il sito Le Parisien.
Secondo un testimone "due uomini incappucciati e armati di kalashnikov sono usciti dalla boutique con un ostaggio" Almeno uno dei due uomini che hanno rapinato un negozio di Cartier a Parigi sarebbe rimasto ferito. Lo riferisce la polizia viste le tracce di sangue che sono state ritrovate dopo la fuga dei due malviventi a bordo di uno scooter. Ancora si ignora se i due siano riusciti a prendere il bottino. Al momento i due sono chiusi in un negozio di parrucchiere nel XV arrondissement con una donna in ostaggio. Secondo un testimone, i due malviventi avrebbero ammanettato l'addetto alla sicurezza del negozio di Cartier e si sarebbero trovati di fronte agli agenti al momento di uscire. Durante la fuga in scooter, sarebbero poi caduti a terra, scambiandosi
nuovi colpi con gli agenti, per poi continuare a piedi. I due rapinatori della gioielleria Cartier di Parigi, che avevano successivamente preso in ostaggio una parrucchiera all'interno del suo negozio, si sono arresi alla polizia: è quanto si apprende da fonti di polizia, secondo le quali la donna è uscita incolume.

http://www.leggo.it/NEWS/ESTERI/parigi-rapina-cartier-donna-presa-ostaggio/notizie/1031526.shtml

Nessun commento:

Posta un commento