lunedì 17 novembre 2014

Pantani: nessuna traccia di droga accanto al corpo subito dopo la morte

pantani-Redazione-  Una testimonianza choc arriva a 10 anni dalla morte di Marco Pantani.
Secondo le prime versioni, dopo il decesso del pirata, vicino al suo corpo sarebbe stata trovata una pallina di pane con dentro lacocaina. 
Due infermieri, però, che la notte del 14 febbraio 2004 esaminarono da vicino il Pirata, hanno testimoniato che quella pallina non c'era quando loro, ancor prima della polizia, sono giunti, verso le 21, sulla scena del crimine.
Gli infermieri, in servizio per il 118, esaminarono per due ore il corpo, senza trovare tracce di droga
A dare la stessa versione era stato il medico della famiglia perchè sembrava impossibile che la pallina, che sarebbe stata rigurgitata da Pantani, fosse rimasta completamente bianca vicino al corpo di un uomo che giaceva in una pozza di sangue.
 Probabilmente qualcuno ha messo la droga vicino al ciclista, qualcuno riuscito ad entrare nella scena del crimine in modo indisturbato.
Torna così, ancora una volta, la teoria del complotto.

http://www.articolotre.com/2014/11/pantani-nessuna-traccia-di-droga-accanto-al-corpo-subito-dopo-la-morte/

Nessun commento:

Posta un commento