lunedì 10 novembre 2014

Nigeria. Kamikaze si finge studente e fa saltare una scuola, almeno 48 i morti

attentato-Redazione-  È entrato in unascuola, fingendosi uno studente,e ha fatto esplodere un ordignomentre nelle aule si svolgeva l'appello.
 L'attentato kamikaze è avvenuto all'interno di una scuola di Potiskum, nello stato di Yobe, nel nord-est della Nigeria. Il bilancio è di 48 ragazzi uccisi e 79 feriti, stando a quanto riferiscono fonti ospedaliere citate dai media internazionali.
I militari accorsi sul posto sono stati presi a sassate dai genitori disperati.
L'attentato non è stato ancora rivendicato, ma questa zona del Paese è sotto il quotidiano attacco del gruppo terroristico islamico Boko Haram, che ha fra i suoi bersagli preferiti proprio le scuole, simbolo dell'influenza culturale dell'Occidente.

http://www.articolotre.com/2014/11/nigeria-kamikaze-si-finge-studente-e-fa-saltare-una-scuola-almeno-48-i-morti/

Nessun commento:

Posta un commento