venerdì 21 novembre 2014

Nigeria. Attacco di Boko Haram nel nordest, 45 morti

Strage in un villaggio della Nigeria nord-orientale.
Nigeria. Attacco di Boko Haram nel nordest, 45 morti-Redazione- Ha fatto 45 morti la nuova azione punitiva di Boko Haram nel nord-est della Nigeria, regione sempre in balia degli estremisti islamici.
L'attacco è stato sferrato contro una località della regione di Mafa, nello Stato di Borno, stando alle precisazioni delle autorità locali, a detta delle quali, i sopravvissuti hanno abbandonato case e averi per rifugiarsi nella boscaglia.
Ieri un’operazione condotta dall’esercito nigeriano nello stato di Adamawa, nel nord est del Paese aveva causato l’uccisione di circa 300 militanti del gruppo terroristico. La conferma è arrivata dal colonnello SK Popoola. Il militare, ferito a una spalla, ha anche condotto una sanguinosa battaglia nello Stato per riprendere alcuni territori finiti nelle mani dei terroristi come Gombi, Pelia e Hong. L’operazione, hanno fatto sapere dall’esercito, è riuscita e molti terroristi sono stati catturati e le armi recuperate. 
Proprio in giornata, è scaduto lo stato d'emergenza imposto nell'area e che il Parlamento nazionale non ha potuto prorogare a causa della chiusura della sede per lo scoppio di disordini.

http://www.articolotre.com/2014/11/nigeria-attacco-di-boko-haram-nel-nordest-45-morti/

Nessun commento:

Posta un commento