giovedì 27 novembre 2014

Napoli. Inventata e stampata la banconota da 300 euro da spacciare in Germania

falsari-Redazione- L'ottanta o addirittura anche il novanta per cento dellebanconote false distribuite in Europa, Nord Africa e in altri paesi del mondo viene prodotta a Napolio in Campania.
Prevalentemente euro, ma anche dollari.
È il dato che emerge dalle indagini coordinate dalla Procura di Napoli e condotte dai carabinieri di Caserta e del nucleo antifalsificazioni che hanno portato all'emissione di 56 ordinanze di custodia cautelare, 29 delle quali in carcere. 
Nel mirino sono finiti i presunti appartenenti al cosiddetto "Napoli Group".
Una holding composta da tecnici abilissimi, altamente specializzati, capaci di inventare e piazzare una banconota da 300 euro in Germania.
 Esperti in grado inoltre, di organizzare l'attività anche all'estero, persino in Colombia ma soprattutto nell'Europa dell'Est, principalmente in Romania, dove istruiscono la criminalità locale sulle tecniche di falsificazione. 

http://www.articolotre.com/2014/11/napoli-inventata-e-stampata-la-banconota-da-300-euro-da-spacciare-in-germania/

Nessun commento:

Posta un commento