lunedì 17 novembre 2014

Maltempo. E pensiamo al Tav

maltempo-Redazione- "I lavori partono anche se i soldi arriveranno nel 2015, ovvero quando dovremo pagare le opere".
Lo ha detto il governatore della Liguria Claudio Burlando al termine della riunione con il sottosegretario Graziano Delrio. "Il passo avanti notevole è l'assunzione di responsabilità politica per far partire le somme urgenze", ha aggiunto.
E la pioggia intanto non dà tregua alle regioni più colpite dal maltempo: la settimana si apre infatti con l'arrivo dalla Francia di una nuova perturbazione che porterà forti precipitazioni al Centro Nord.
 A dirlo sono gli esperti del Centro Epson Meteo che nel dettaglio precisano il quadro meteorologico di oggi: tempo in peggioramento con piogge in mattinata nelle regioni di Nordovest e Toscana.
La pioggia non dà tregua neanche al Piemonte e torna la paura: tra le province più colpite quelle di Biella, dove è alto il rischio frane, e quella di Verbania, con i laghi Maggiore e Orta sorvegliati speciali.
maltempo 1
 In provincia di Alessandria si lavora per riaprire le strade e far rientrare gli allagamenti.









http://www.articolotre.com/2014/11/maltempo-e-pensiamo-al-tav/

Nessun commento:

Posta un commento