lunedì 10 novembre 2014

L’INVASIONE? CONTINUA NEL SILENZIO DEI MEDIA! ECCO PESARO. IERI. PISCINA, SALA PREGHIERA E PAGHETTA. TU PAGHI LE TASSE? LE COOP ROSSE GUADAGNANO MILIONI. ALLA FACCIA DEL RAZZISMO

Arrivano trenta profughi, ospiti all’hotel Principe
Sono arrivati ieri sera all’una, con un volo da Trapani: sono i 30 profughi, tutti maschi, provenienti dal Bangladesh e da diversi stati dell’Africa. Da ieri mattina sono ospiti dell’hotel Principe, viale Trieste. Molti hanno i Pad e telefonini, ma anche storie terribili di migrazione da raccontare.
Schermata 2014-11-10 alle 09.54.25
Questa  mattina prima riunione, in cui gli operatori della coop Labirinto che li gestisce hanno dato loro le indicazioni di massima su come comportarsi. “Siamo in centro città rispettate le regole di questo paese”. Hanno diritto a uno stipendio di 75 euro mensili ciascuno per telefonate e sigarette e altre esigenze. Nell’hotel hanno anche una stanza in cui la maggioranza di loro, musulmani, potranno pregare. Altri ampi servizi  e foto nel Carlino di domani.
FONTE:

http://www.grandecocomero.com/clandestini-profughi-immigrati-pesaro-hotel-principe-piscina/

Nessun commento:

Posta un commento