martedì 11 novembre 2014

Lazio, l'ex Fish colpito da crisi cardiaca

Lo ha rivelato oggi il sito di notizie netwerk24.com. L'ex nazionale sudafricano, oggi 40enne, ha raccontato di avere accusato un forte dolore al petto e alla schiena domenica mattina


JOHANNESBURG

Mark Fish, 40 anni: giocò alla LAzio nel 1996-97
Mark Fish, 40 anni: giocò alla LAzio nel 1996-97
L'ex calciatore sudafricano della Lazio, Mark Fish, domenica è stato colpito da una crisi cardiaca. Lo ha rivelato oggi il sito di notizie netwerk24.com. L'ex nazionale, oggi 40enne, ha raccontato di avere accusato un forte dolore al petto e alla schiena domenica mattina. "Mi sono svegliato mentre ero in compagnia della mia ragazza, Salome Jansen Van Rensburg - ha riferito Fish -: è stata lei a dirmi che ero pallido e ha insistito per accompagnarmi in ospedale, dove mi hanno immediatamente ricoverato in terapia intensiva. In seguito sono stato sottoposto a una gastroscopia e ad un'angiografia". ATTESA— "Adesso aspettiamo i risultati per determinare le cause di questa crisi cardiaca", ha aggiunto l'ex calciatore al netwerk24.com. Mark Fish è nato nel marzo 1974, a Città del Capo, è stato uno dei pochi bianchi a indossare la maglia della Nazionale sudafricana che si aggiudicò la Coppa d'Africa nel 1996. In carriera ha giocato nelle file degli Orlando Pirates e nel Soweto, fra il 1993 e il 1996. Fra il 1996 e il 1997, invece, l'ex difensore ha collezionato 15 presenze e segnato una rete in Italia, con la maglia della Lazio di Zdenek Zeman, dove arrivò per 2,6 miliardi di lire e da cui ripartì destinazione Inghilterra (Bolton, Charlton e Ipswich Town). A fine carriera ha provato a fare l'allenatore: nel 2009 è stato ingaggiato dal Thanda Royal Zulu ma dopo 4 mesi è stato esonerato.
http://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Lazio/11-11-2014/lazio-ex-fish-colpito-crisi-cardiaca-901005123230.shtml

Nessun commento:

Posta un commento