martedì 18 novembre 2014

Laura Boldrini: l’esasperazione in strada e la casta arroccata nei palazzi

laura boldrini-RedazioneLaura Boldrini è intervenuta sulla vicenda che vede in contrapposizione i residenti di Tor Sapienza e un gruppo di profughi.

All’Università di Tor Vergata ha tenuto  una lezione e per rimettere tutto in gioco. In pratica ha dichiarato che  i romani delle periferie hanno sbagliato
«Non è con le contrapposizioni e tanto meno con la violenza che si risolvono i problemi», dice infatti la Boldrini.
Che prosegue.
«Non esistono zone precluse ai princìpi della Costituzione, ai valori dell’accoglienza e della convivenza».
«Non è a causa della presenza dei migranti o dei rifugiati che siamo arrivati a questa tensione – aggiunge la Boldrini – ma è perché c’era già il degrado. E quando vi si sovrappone anche un elemento esterno, è difficile che questo venga assorbito. Queste cose purtroppo accadono. L’importante è mettere in campo i giusti antidoti della riqualificazione del territorio».

http://www.articolotre.com/2014/11/laura-boldrini-lesasperazione-in-strada-e-la-casta-arroccata-nei-palazzi/

Nessun commento:

Posta un commento