sabato 29 novembre 2014

L’AMORE AI TEMPI DEL DOPING - IL CASO SCHWAZER TRAVOLGE CAROLINA KOSTNER: DEFERITA L’EX FIDANZATA DEL MARCIATORE - LA PROCURA CONI CHIEDE 4 ANNI E 3 MESI DI STOP

La pattinatrice inguaiata dalle dichiarazioni di Schwazer - Nei guai anche Didoni, l’ex tecnico del marciatore, che paga l'assenza ingiustificata del 7 ottobre in Procura - Deferiti anche Collio, Checcucci e Donati, staffettisti a Barcellona 2010....

Maurizio Galdi per “la Gazzetta dello Sport

ALEX SCHWAZERALEX SCHWAZERvola carolina vola foto mezzelani gmtVOLA CAROLINA VOLA FOTO MEZZELANI GMT
Il caso Schwazer continua a mietere vittime. Dopo la squalifica del marciatore altoatesino, la sua ex fidanzata Carolina Kostner è stata deferita dalla Procura Antidoping del Coni, guidata da Tammaro Maiello, per "aver fornito assistenza e aiuto a Schwazer a eludere il controllo antidoping di Oberstdorf di fine luglio 2012 e per la mancata collaborazione e l'omessa denuncia di circostanze rilevanti". La richiesta del Procuratore è di 4 anni e 3 mesi di stop. Schwazer, dal canto suo, rischia altri 4 anni di stop per le ulteriori violazioni del codice Wada.

DIDONI DEFERITO — La Procura Antidoping del Coni oggi ha lavorato intensamente. In mattinata è arrivato il deferimento di Michele Didoni, ex allenatore di Schwazer, che aveva rifiutato il 7 ottobre la convocazione per chiarire la sua posizione, in qualità di persona informata dei fatti riguardanti la vicenda del marciatore altoatesino.
schwazerSCHWAZER

Didoni, 40 anni, campione del mondo nel 1995 a Goteborg nella 20 chilometri, è stato il tecnico dell'olimpionico di Pechino 2008 sino al luglio 2012, data in cui emerse la positività all'Epo di Schwazer. Didoni, allo stato non tesserato, è stato deferito alla Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping del Coni per il riconoscimento della responsabilità in ordine alla violazione dell'art. 3.3. delle Nsa in ordine alla mancata collaborazione con l'Ufficio di Procura Antidoping, con richiesta di inibizione per 3 mesi.
alex schwazer carolina kostnerALEX SCHWAZER CAROLINA KOSTNER

CAROLINA RISCHIA GROSSO — Nel pomeriggio è dunque arrivato il deferimento della pattinatrice, conseguenza delle sue dichiarazioni (tre le versioni fornite) contrastanti con quanto detto da Schwazer nella sua ultima audizione al Coni. Un'audizione che, all'altoatesino, potrebbe anche fruttare una riduzione dell'ulteriore sanzione sportiva.

STAFFETTISTI NEI GUAI — Ma il lavoro della Procura non si è concluso, visto che sono arrivati nel primo pomeriggio anche i deferimenti per tre dei quattro componenti la staffetta 4 X100 argento agli Europei di Barcellona 2010, col record italiano: Simone Collio, Maurizio Checcucci e Roberto Donati. Le richieste della Procura: 2 anni e 3 mesi per Collio, 2 anni per Checcucci e 8 mesi per Donati.
vola carolina vola foto mezzelani gmtVOLA CAROLINA VOLA FOTO MEZZELANI GMT

Nessun commento:

Posta un commento