martedì 18 novembre 2014

La tecnologia: il futuro è già qui

tecnologia-Andrea Cermelli-  La tecnologia porta l'uomo al punto tale che si creino sempre invenzioni più bizzarre e utili. Un esempio su tutti è quello che riguarda la lettura, la cui ultima frontiera sono gli e-book. Questi sembravano non doversi mai diffondere, anche considerato che per gli amanti dei libri risulta inconcepibile dedicarsi al passatempo preferito tramite uno schermo, specialmente per chi svolge tale attività quotidianamente. 
Il problema principale di molti lettori alla vecchia maniera è che si deve sentire il profumo delle pagine, mentre per i lettori del digitale è importante avere il proprio dispositivo a portata di mano, così da potersi dedicare alla lettura ovunque.
Data la vasta gamma di intrattenimento, oggi si trascorre gran parte della giornata davanti a uno schermo. Infatti,
contrariamente a ciò che in passato che si pensava, i desideri dell'uomo sono diventati realtà e tutte le azioni che si compiono oggi in gran parte sono digitali. Ciò ha comunque, per certi versi, complicato la vita, specie a chi non é molto portato con la tecnologia.
Tutto ciò che sembra non essere di successo, prima o poi lo avrà, e questo la mente dell'uomo si ostina a non accettarlo: ma indietro, è difficile sia trovarne, che ritornarvi.
L'era digitale ha anche pregi, non solo difetti: notizia di cui si parla moltissimo ultimamente è, per esempio, la sonda Rosetta atterrata sulla cometa. Si tratta di un risultato eccezionale, che ha potuto vedersi realizzato grazie a strumentazioni all'avanguardia. La tecnologia, dunque, non è solo divertimento e svago, ma anche progresso, specialmente in campo medico.

http://www.articolotre.com/2014/11/la-tecnologia-il-futuro-e-gia-qui/

Nessun commento:

Posta un commento