martedì 25 novembre 2014

La pubblicità online vola a fatturare due miliardi di euro

pubblicità-Redazione- Il mercato della pubblicità soffre, ma il web si muove controtendenza.
A ritmi di cresciti più lenti rispetto agli ultimi anni, ma il trend rilevato da Iab Italia sui dati Nielsen e dal Politecnico di Milano, presentato  all'apertura dello IabForum, è chiaro: a fine anno gli investimenti pubblicitari online toccheranno il tetto dei due miliardi di euro: l'11,1% in più rispetto alla scorso anno quando l'asticella si fermò a quota 1,8 miliardi.
Archiviato il sorpasso ai danni della carta, nel mirino del web c'è la televisioneche mantiene una quota di investimenti vicina al 50%, 30 punti in più rispetto a internet
"L'Italia è un paese tv centrico – dice Michele Marzan, vice presidente di Iab -. Lo è per storia, ma anche per struttura. La forza vendita del comparto è molto attiva, ma è possibile che medio lungo periodo, diciamo entro 10 anni si arrivi al sorpasso come già successo in Gran Bretagna”.
 L'influsso della televisione però è forte anche sulla rete perché la spesa in video online è cresciuta nell'ultimo anno del 25% a 300 milioni di di euro. 

http://www.articolotre.com/2014/11/la-pubblicita-online-vola-a-fatturare-due-miliardi-di-euro/

Nessun commento:

Posta un commento