sabato 22 novembre 2014

La Cattedrale dove riposa don Pino Puglisi nega la cresima al figlio del boss Graviano

cresima-RedazioneCresima negata in cattedrale al figlio del boss di Brancaccio Giuseppe Graviano.
Il ragazzo di 17 anni, alunno del Centro educativo ignaziano (Cei), dopo un percorso seguito con altri 49 compagni di scuola, sarà l'unico assente in cattedrale.
Non riceverà il sacramento dal cardinale Paolo Romeo. Il Cei, infatti, avrebbe ricevuto proprio dal cardinale l'indicazione di posticipare la cresima del giovane Graviano e di dirottarla in altra sede per ragioni di opportunità.
Un prete, professore dell'istituto, avrebbe fatto sapere allo studente che se "il figlio dell'uomo condannato per aver fatto uccidere Padre Puglisi si fosse presentato per ricevere il sacramento nella cattedrale dove sono custodite le spoglie del Beato, sarebbe scoppiato uno scandalo".
Il giovane Graviano non potrà ricevere la cresima.
Non per il sacramento in sé, ma per il luogo. La cattedrale, appunto, giudicata dalla Curia un posto "non idoneo", perché lì sono custodite le spoglie mortali di don Pino,ucciso da Salvatore Grigoli, per volere dei Graviano.

http://www.articolotre.com/2014/11/la-cattedrale-dove-riposa-don-pino-puglisi-nega-la-cresima-al-figlio-del-boss-graviano/

Nessun commento:

Posta un commento