sabato 29 novembre 2014

Francia:furto su nave destinata a Russia

Mistral, rubato "materiale non sensibile". Ma caso imbarazza

© EPA

 PARIGI, 22 NOV - La giustizia francese ha aperto un'indagine dopo il furto di materiale informatico a bordo del Mistral 'Sebastopoli', una delle 2 navi militari commissionate alla Francia da Mosca e ferma nel cantiere di Saint-Nazare dopo il rinvio della consegna legato alla crisi ucraina. Dalla portaelicotteri, dice la magistratura, sono state sottratte tra l'altro una scheda madre e un software per la gestione delle comunicazioni. Non si tratterebbe di materiale sensibile, ma il caso imbarazza Parigi.

  • Egidio Cavallini ·  Top Commentator · Verona
    lavoro da professionisti, spionaggio americano all'opera. forti gli americani!! non solo spiano i capi di stato europei per poter danneggiare le nostre economie ma pure ci rubano in casa. peggio dei rom
    • Edoardo Canepa ·  Top Commentator · Milano
      egidio ma che dici? ma hai le prove... perchè sarebbe grave!
    • Egidio Cavallini ·  Top Commentator · Verona
      Edoardo Canepa hai ragione, non ho prove ma mi domando chi potrebbe riuscire a salire su una nave da guerra e sfilare componenti hardware inerenti alle comunicazioni. non credo siano stati quelli di san marino; secondo te chi sarebbe capace e interessato a questo? quanto alla gravità come giudichi il fatto che i nostri alleati americani ci spiano per fotterci i contratti economici?

(ANSA) 

Nessun commento:

Posta un commento