martedì 18 novembre 2014

FACCIAMO SUL SERIAL (KILLER) - L’OTTANTENNE CHARLES MANSON, CONDANNATO ALL’ERGASTOLO, SI SPOSA IN CARCERE CON UNA RAGAZZA DI 26 ANNI CHE SOMIGLIA MOLTO A “SEXY SADIE” LA ADEPTA CHE NEL 1969 MASSACRO’ SHARON TATE - CIRCOLANO ANCHE IL MUSICAL “SUMMER OF HATE” E IL NUOVO LIBRO SULLA SUA VITA

Afton Elaine Burton si è trasferita nove anni fa a Corcoran, in California , proprio per stare accanto a Manson. E’ convinta della sua innocenza e gestisce vari siti in sua difesa. «Lo amo» ha detto «Sono con lui». I due portano un “romantico” segno inciso sulla fronte...




susan atkinsSUSAN ATKINS
Charles Manson si può sposare. E’ arrivato il permesso per l’uomo condannato all’ergastolo, oggi 80enne, che entro 90 giorni convolerà a nozze con la fidanzata Afton Elaine Burton, di 26 anni. La giovane si è trasferita nove anni fa a Corcoran, in California , proprio per stare accanto a Manson. E’ convinta della sua innocenza e gestisce vari siti in sua difesa. «Lo amo» ha detto «Sono con lui».

L’unione sarebbe anche avvenuta prima, se non ci fossero state alcune situazioni da risolvere: Manson è stato beccato in prigione con un’arma, ha minacciato le guardie, si è rifiutato di fornire i campioni di urina. I due portano un “romantico” segno sulla fronte. Manson lo ha trasformato in svastica durante il processo, la Burton ha tenuto la X.
susan atkins e charles mansonSUSAN ATKINS E CHARLES MANSON
La somiglianza della ragazza con Susan Atkins è strabiliante. La Atkins era membro della “Famiglia”, soprannominata “Sexy Sadie”, fu lei a massacrare Sharon Tate nel 1969.

Manson fu condannato a morte come mandante di nove omicidi, poi, grazie all’abolizione della pena capitale in California, la sua pena è stata convertita. Afton Elaine Burton
sharon tate 3SHARON TATE 3
va a visitarlo ogni sabato e domenica, per cinque ore al giorno. Sostiene che i suoi genitori lo accettino e che, anzi, lo abbiano invitato a vivere con loro, semmai riuscisse a uscire di galera.

A Charles Manson è ispirato anche “Summer of Hate”, il musical che segue i suoi fallimenti da musicista e la sua folla congrega. Nel 1967 Manson frequentava Haight-Ashbury a San Francisco, provava ad emergere con le sue canzoni, poi si trasferì a Los Angeles, epicentro culturale degli anni Sessanta. Qui fondò la sua comune, tra gli ospiti ci furono Dennis Wilson dei Beach Boys e Neil Young. La disponibilità sessuale delle adepte e la droga onnipresente, attirava le stelle di Hollywood. Manson, artista fallito, riuscì a farsi adorare come una popstar e, trasferitosi nella Death Valley, pianificò coi seguaci l’“Helter Skelter”.
afton elaine burton e charles mansonAFTON ELAINE BURTON E CHARLES MANSON

E’ inoltre appena uscito il libro di Jeff Guin "Manson: The Life and Times of Charles Manson" che prova ad analizzare il periodo storico e politico in cui Manson è nato e ha operato. Un tipo problematico sin dall’inizio, eccellente manipolatore, criminale, stupratore. Il male incarnato e fiorito nell’estate dell’amore. L’uomo sbagliato al momento giusto.

Nessun commento:

Posta un commento