domenica 16 novembre 2014

Eur, Viale America: spostato il mercatino resta il degrado

Eur, Viale America: spostato il mercatino resta il degrado

Le transenne intorno all'ex plateatico del suk di viale America, non hanno risolto il problema del degrado. I cumuli di rifiuti continuano ad esservi, ed il cantiere sembra palesemente fermo


 Fabio Grilli
Eur, Viale America: spostato il mercatino resta il degrado
A due mesi dall’annuncio relativo allo spostamento del mercatino di viale America ed al ripristino della pavimentazione su ci si realizzava, la zona è ancora tutta transennata. E continua ad essere una discarica a cielo aperto, anche se i rifiuti sembra che ora vengano concetrati in un solo punto.
RESTA IL DEGRADO - Raggiungere la stazione metropolitana Eur Fermi, per chi venisse da Viale dell’Arte, significa oggi dover  attraversare una delle zone più degradate del quartiere. Purtroppo, nel "Pentagono", è diventato difficile stilare una classifica e stabilire quale sia la zona peggiore. Resta il fatto che, il trasferimento del mercatino di viale America, non ha sortito per ora alcun effetto.
UN CANTIERE ANOMALO - L’area è completamente transennata. Ma è difficile capire se sia già un cantiere perché di operai, almeno questa mattina, non c’era neppure l’ombra. Del resto non abbiamo notato neppure i classici pannelli che dovrebbero riportare la data d’inizio e di fine delle lavorazioni. In compenso però, abbiamo osservato parecchi rifiuti.
CUMULI DI RIFIUTI - Tra le transenne ed il fast food, nel piccolo corridoio percorso ogni giorno da migliaia di romani, questa mattina  c’era una discreta collezione di rifiuti urbani. Sacchetti d’immondizia d’ogni colore e formato, insieme agli immancabili pacchetti di sigarette, limitavano un lato della stradina che conduce alla scalinata. Sull’altro lato, invece, vi erano le transenne. Non è noto ancora per quanto questo disagio debba continuare. Di fatto però, ci sembra plausibile sostenere una cosa: il degrado nella zona non è stato risolto.
Viale America: vince il degrado
Viale America: vince il degrado

Il mercato si è trasferito
L'interno del cantiere
Nessun cartello di inizio dei lavori
Pavimentazione sconnessa dell'ex mercatino
Sigarette e cartacce
Un assortimento di rifiuti
20141113_133818



Potrebbe interessarti:http://eur.romatoday.it/altre/spostato-mercato-viale-europa-resta-degrado-cumuli-rifiuti.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809
http://eur.romatoday.it/altre/spostato-mercato-viale-europa-resta-degrado-cumuli-rifiuti.html


Potrebbe interessarti:http://eur.romatoday.it/altre/spostato-mercato-viale-europa-resta-degrado-cumuli-rifiuti.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809

Nessun commento:

Posta un commento