domenica 16 novembre 2014

Discarica di Siculiana, Palazzotto chiede delucidazioni alla Commissione nazionale antimafia

Discarica di Siculiana, Palazzotto chiede delucidazioni alla Commissione nazionale antimafia

Il deputato palermitano alla Camera ha inviato una lettera alla Commissione nazionale antimafia, invitandola ad indagare sulle denunce dell'ex assessore regionale Nicolò Marino sul ruolo di Confindustria e del Senatore Beppe Lumia


Discarica di Siculiana, Palazzotto chiede delucidazioni alla Commissione nazionale antimafia
Erasmo Palazzotto

Potrebbe interessarti:http://www.agrigentonotizie.it/cronaca/erasmo-palazzotto-lettera-commissione-nazionale-antimafia-nicolo-marino-discarica-siculiana.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/pages/Agrigentonotizieit/117363480329
Discarica di Siculiana, Palazzotto chiede delucidazioni alla Commissione nazionale antimafia
Erasmo Palazzotto, deputato palermitano alla Camera, ha inviato una lettera alla Commissione nazionale antimafia, invitandola ad indagare sulle denunce di Nicolò Marino sul ruolo di Confindustria e del Senatore Beppe Lumia. Il politico  si riferisce alle dichiarazioni rilasciate dall'ex assessore regionale all'Energia e ai Rifiuti, con le quali attacca a muso duro Confindustria Sicilia e le sue ingerenze sul governatore Crocetta "per garantirsi delle situazioni di vantaggio con il mero biglietto da visita dell'antimafia, privo di sostanza".
Discarica di Siculiana, Palazzotto chiede delucidazioni alla Commissione nazionale antimafia
Come già aveva fatto da assessore, ha puntato il dito contro la discarica di Siculiana, nell'Agrigentino, di cui è comproprietario il numero due dell'associazione degli industriali siciliani, Giuseppe Catanzaro: "Catanzaro, approfittando dell'emergenza, ha gestito per tanti anni una discarica che prima apparteneva al comune di Siculiana" ha detto Marino. "Il problema - ha continuato l'ex assessore - è che Catanzaro aveva avuto un’autorizzazione illegittima". L'argomento, dopo la lettera del deputato Palazzotto, sbarca quindi a Roma. "Credo sia opportuno - scrive - come primo atto chiedere all’ex assessore Marino di essere audito presso le vostre commissioni e in seguito mettere in campo tutti gli atti di vostra competenza affinché si faccia piena luce su quanto denunciato nella presente lettera".

Potrebbe interessarti:http://www.agrigentonotizie.it/cronaca/erasmo-palazzotto-lettera-commissione-nazionale-antimafia-nicolo-marino-discarica-siculiana.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/pages/Agrigentonotizieit/117363480329

http://www.agrigentonotizie.it/cronaca/erasmo-palazzotto-lettera-commissione-nazionale-antimafia-nicolo-marino-discarica-siculiana.html

Potrebbe interessarti:http://www.agrigentonotizie.it/cronaca/erasmo-palazzotto-lettera-commissione-nazionale-antimafia-nicolo-marino-discarica-siculiana.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/pages/Agrigentonotizieit/117363480329

Nessun commento:

Posta un commento