martedì 11 novembre 2014

"CONOSCO GLI ASSASSINI DI WILLY BRANCHI":
IL PRETE FA RIAPRIRE LE INDAGINI DOPO 26 ANNI


PADOVA - Si chiama Don Tiziano Bruscagin e potrebbe essere un personaggio chiave nell'omicidio di Willy Branchi, il 18enne trovato morto il 30 settembre del 1988, nudo, lungo l'argine del Po di Goro.



Willy Branchi

"In questi giorni sto fumando più del normale - racconta al CorriereDon Tiziano Bruscagin - anche perché mi fanno innervosire con questa storia che io conosco il nome dell’assassino. Quando è venuto quil’avvocato della famiglia per le sue indagini ho strappato un foglio in due parti e gli ho detto: facciamo che lei scrive il nome che sa e io scrivo il mio e poi lo confrontiamo. Era lo stesso, ovviamente. Perché quel nome girava e gira ancora oggi sulle bocche di tutti, in paese. L’hanno detto anche a me, all’epoca. Ma la verità è che a Goro sono omertosi e glielo dice uno che li conosce bene. Ora sono qui in questa frazione di Correzzola, ma ci ho passato 32 anni laggiù. Ho raccolto confidenze qua e là, certo, ma per favore non pensi anche lei alla storia del confessionale: non ho mai violato nessun segreto...». «Io l’ho benedetta con le lacrime agli occhi, la salma di quelragazzino... L’avevo battezzato - continua Don Bruscagin - I suoi meriterebbero di conoscere la verità, finalmente".

http://www.leggo.it/NEWS/ITALIA/assassini_willy_branchi_prete_foto/notizie/1005753.shtml

Nessun commento:

Posta un commento