sabato 29 novembre 2014

Chiara Poggi, impronta insanguinata dell’assassino sul pigiama rosa FOTO

PAVIA – E’ sfocata la foto, perchè quello che si vede è il cadavere di una ragazza di 26 anni uccisa a coltellate. E’ Chiara Poggi quella che si intravede nelle foto, con addosso il suo pigiama rosa composto da maglietta e pantaloncini corti. A un occhio attento non sfugge che quella maglia, pulita sul lato della schiena, ha un’impronta insanguinata stampata. Probabilmente dell’assassino. Una traccia però scoperta solo ora e di cui parla in esclusiva la trasmissione Quarto Grado.
Perché se ne parla solo ora, in pieno processo d’appello bis, a 7 anni di distanza dall’omicidio di Garlasco? Perchè la mattina del 13 agosto del 2007 i primi a intervenire furono i soccorritori e la prima cosa che fecero fu girare il corpo della ragazza: in questo modo la maglia sul lato posteriore si inzuppò di sangue. Emergono però le primissime foto fatte nell’immediatezza dei soccorsi: e lì si vede quell’impronta.
Chiara Poggi, impronta insanguinata dell'assassino sul pigiama rosa FOTO

http://www.blitzquotidiano.it/foto-notizie/chiara-poggi-impronta-insanguinata-dellassassino-sul-pigiama-rosa-foto-2035862/

Nessun commento:

Posta un commento