domenica 23 novembre 2014

Caso Eternit. Grasso: “Subito riforma della prescrizione. Sono tutti d’accordo”

Il presidente del Senato invoca una modifica dell'istituto giuridico della "prescrizione".
Caso Eternit. Grasso: "Subito riforma della prescrizione. Sono tutti d'accordo"-Redazione- Il caso Eternit ha messo tutti d'accordo: la prescrizione è un problema che va affrontato ed è questo il momento per farlo insieme, maggioranza e opposizione. 
Ne è convinto il presidente del Senato, Pietro Grasso, secondo il quale serve una riforma della giustizia per renderla più veloce. "Ora è successo un fatto che ha scosso le coscienze e oggi sono tutti d'accordo: io vorrei che domani tutti fossero insieme a risolvere il problema", ha detto Grasso, durante il suo intervento al ventesimo vertice antimafia a Bagno di Ripoli (Fi). 
"Con l'emozione del momento, gridiamo tutti alla necessità di farla al più presto – ha aggiunto a margine del convegno – da tempo ho indicato quale potrebbe essere un nuovo modo di vedere la prescrizione e speriamo che, visto che tutti si dichiarano d'accordo, possa andare avanti". 
"Io aspetto da vent'anni almeno la riforma della giustizia perché, soprattutto, la giustizia sia più celere" ha aggiunto, "Nel rispetto delle garanzie della difesa, ma cerchi di superare queste lentezze, perché una giustizia che ritarda è una non giustizia". 
Sulla riforma della prescrizione si era espresso nella giornata di ieri il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, dicendo che la sentenza Eternit "pur avendo trasmesso un profondo senso di ingiustizia non deve travolgere i principi a garanzia delle singole persone: eliminare la prescrizione vuol dire ai giudici che possonoscaricare l'inefficienza e la lentezza della giustizia tutta sul cittadino che può restare sotto processo per tutta la vita". "C'è un tempo - aveva sottolineato il ministro – entro il quale lo Stato che è fortissimo, molto più forte del cittadino, deve esercitare l'azione penale e deve concludere; se dopo un certo, lungo lasso di tempo non riesce a dimostrare che sei colpevole non ti può lasciare appeso alla corda del processo per tutta la vita". 

http://www.articolotre.com/2014/11/caso-eternit-grasso-subito-riforma-della-prescrizione-sono-tutti-daccordo/

Nessun commento:

Posta un commento