martedì 25 novembre 2014

Cambobasso. Dito mozzato al cadavere in obitorio: satanismo o Camorra

obitorio-Redazione- Si sono accorti, pochi istanti prima che la bara venisse chiusa, che qualcuno aveva mozzato l'indice della mano sinistra del loro caro.
La scoperta è stata fatta qualche giorno fa all'ospedale Cardarelli di Campobasso. Vittima un anziano pensionato di 74 anni morto, il giorno precedente, nel reperto di medicina dell’ospedale molisano per un tumore.
Una scoperta che ha scioccato i familiari, scrive Panorama.
Il mistero avvolge la vicenda. C'è chi parla di racket delle pompe funebri per la gestione dei cadaveri, chi ipotizza la pista satanica.
La pista del “messaggio” lanciato dalla Camorra è stata una delle ipotesi presa fin da subito in considerazione dagli investigatori.
L’amputazione dell’indice di una mano sinistra, nel “codice” dei mafiosi, ha un significato ben preciso e solitamente viene effettuata a chi gestisce in modo non oculato il patrimonio che gli era stato affidato. E a Campobasso sono moltissime la famiglie napoletane che hanno investimenti.

http://www.articolotre.com/2014/11/cambobasso-dito-mozzato-al-cadavere-in-obitorio-satanismo-o-camorra/

Nessun commento:

Posta un commento