giovedì 20 novembre 2014

Berlusconi: “Lo splendore di Renzi si è appannato, tocca di nuovo a me”

berlusconi-Redazione- "Continuo a lavorare alla rifondazione di Fi e sto cominciando a lavorare bene alla ricostruzione di tutto ilcentrodestra. Sono convinto che lo splendore di Renzi e di questo governo sia appannato".
 Lo ha detto Silvio Berlusconi. "Si è capito – ha proseguitoBerlusconi, collegato telefonicamente con una manifestazione elettorale di Forza Italia a Roccella Ionica – che dopo tante promesse i risultati non ci sono. Siamo dentro ad una purtroppo grave crisi che non è congiunturale ma strutturale per cui non ci saranno risultati che potranno portare voti alla sinistra".
"Potrò tornare in televisione penso dal 16 febbraio per le campagne elettorali delle regioni e sono assolutamente convinto di poter ricostruire l'alleanza di centrodestra, di poterci confrontare alla pari se non in vantaggio e di potere aspirare ancora ad andare a fare il bene del Paese impegnandoci in una attività di governo che sarà per molti versi indirizzata anche a cambiare quello che è l'attuale Europa", ha proseguito Berlusconi.
Riportare l'euro ad un cambio di 1 a 1 con il dollaro e possibilità per la Banca centrale europea di immettere liquidità e stampare moneta per garantire i debiti sovrani degli Stati: sono le "condizioni minime per cui noi si possa continuare a restare nell'euro", ha aggiunto l’ex premier..

http://www.articolotre.com/2014/11/berlusconi-lo-splendore-di-renzi-si-e-appannato-tocca-di-nuovo-a-me/

Nessun commento:

Posta un commento