martedì 18 novembre 2014

Baby squillo dei Parioli. Il fotografo condannato a 5 anni e 4 mesi

Baby squillo. Floriani potrebbe sfangarla per un emendamento voluto dalla moglie-Redazione-14mila euro di multa e cinque anni e quattro mesi di reclusione. Questa la condanna, con rito abbreviato, che si è visto infliggere nella giornata di ieri Guido Guidotti, 55enne di Capena, il fotografo delle baby modelle.
Lui, ossessionato dalle Lolite, si spacciava per agente di moda e, in tal veste, riusciva a convincere le giovani a farsi fotografare nude e a prostituirsi.
Arrestato lo scorso gennaio, era finito nel mirino degli inquirenti dopo che una madre s'era presentata in questura per denunciare lo strano comportamento della figlia minorenne, che, inspiegabilmente, aveva sempre con sé somme di denaro e sembrava esser finita nel vortice della droga. Le indagini hanno dimostrato come la ragazzina fosse finita nella rete di Guidotti, condatta da un'amica maggiorenne,condannata anch'essa, ieri, a una  pena di quattro anni e a una multa di 10 mila euro.
Durante gli incontri con i clienti, le giovani consumavano cocaina e cannabis.

http://www.articolotre.com/2014/11/baby-squillo-dei-parioli-il-fotografo-condannato-a-5-anni-e-4-mesi/

Nessun commento:

Posta un commento