domenica 16 novembre 2014

Anonymous attacca il sito della Procura di Torino in solidarietà ai NoTav

Gesto di solidarietà nei confronti dei quattro attivisti No Tav accusati di terrorismo.
 Anonymous attacca il sito della Procura di Torino in solidarietà ai NoTav-Redazione- Attacco degli hacker diAnonymous al sito web della procura di Torino, irraggiungibile da ieri sera, in solidarietà ai quattro attivisti No Tav accusati di terrorismo per un attentato al cantiere Tav di Chiomonte, per i quali ieri i pm hanno chiesto una condanna a 9 anni e mezzo di carcere.
"Anonymous ha preso di mira il sito della procura di Torino – si legge sul sito notav.info – rendendolo irraggiungibile, in gergo "Tango Down!" in solidarietà con Claudio, Chiara, Mattia, Niccolò e tutti i Notav".
Anonymous Italia, attraverso messaggi sui social network, ha rivendicato l'attaccoinformatico.

http://www.articolotre.com/2014/11/anonymous-attacca-il-sito-della-procura-di-torino-in-solidarieta-ai-notav/

Nessun commento:

Posta un commento