venerdì 28 novembre 2014

1. COCAINOMANE, DONNAIOLO COMPULSIVO, AUTORITARIO E SINGLE INCALLITO: ROBERT DE NIRO - 2. UNA BIOGRAFIA SVELA IL LATO OSCURO DEL PROTAGONISTA DI “TAXI DRIVER” E “IL PADRINO” - 3. DOPO “TORO SCATENATO”, DE NIRO È CADUTO NELLA SPIRALE DI COCAINA. CON JOHN BELUSHI PASSAVANO NOTTI A SBEVAZZARE INSIEME. ALL’HOTEL CHATEAU MARMONT, DE NIRO LO RAGGIUNSE UNA NOTTE, QUALCHE TIRO E SE NE ANDÒ. JOHN MORI' POCO DOPO PER OVERDOSE - 4. LA VITA SESSUALE È ALTRETTANTO VORTICOSA. EBBE RELAZIONI CON BETTE MIDLER, HELENA SPRINGS, WHITNEY HOUSTON, VERONICA WEBB, UMA THURMAN, NAOMI CAMPBELL - 5. SUL SET DI “TAXI DRIVER” CORTEGGIÒ CYBILL SHEPHERD, LEI LO RESPINSE, LUI LA MASSACRÒ - 6. SECONDO MOLTI L’INCAPACITÀ DI LEGARSI STABILMENTE A UNA DONNA DERIVA DAL SUO MODELLO FAMILIARE. PADRE GAY E MADRE BISEX CHE AVEVA VARIE RELAZIONI IN SUA PRESENZA -


robert de niro 3ROBERT DE NIRO 3

Robert De Niro sa interpretare qualsiasi ruolo ma resta un enigma. Anche i co-protagonsti dei suoi film e i colleghi non hanno idea di che tipo sia. La sua vita privata è nascosta dietro quella faccia da sfinge, e ora la biografia di Shawn Levy intitolata “De Niro: A life”,  spiega che l’ossessione per la riservatezza può non essere solo questione di timidezza.

All’apice della fama, dopo “Toro scatenato”, De Niro è caduto nella spirale di cocaina. La passione per la polvere bianca lo legava all’amico John Belushi. Passavano notti a sbevazzare insieme a Los Angeles e New York. All’hotel “Chateau Marmont”, De Niro lo raggiunse una notte, si fece qualche striscia di coca e se ne andò. Poi seppe che John era morto per overdose di speedball.
robert de niro 5ROBERT DE NIRO 5

Belushi doveva interpretare una rockstar nel suo prossimo film e intendeva imitare la tecnica di immersione totale nel personaggio, imparata da De Niro, incluso farsi davvero di eroina. Un amico comune di nome Richard Bear ricorda di aver sentito i due discutere dell’idea. L’attore è così perfezionista che per fare Vito Corleone in “Il padrino” imparò davvero il dialetto siciliano, e per il ruolo di Jake LaMotta mise su svariati chili.

robert de niro 7ROBERT DE NIRO 7
La vita sessuale di De Niro è altrettanto vorticosa. Dopo la separazione dalla prima moglie Diahnne Abbott ebbe relazioni con Bette Midler, Helena Springs, Whitney Houston, Veronica Webb, Uma Thurman, ma non voleva legami. La Springs abortì la prima volta di sua spontanea volontà, poi rimase di nuovo incinta di Robert nel 1981 e decise di tenere il bambino. De Niro non era felice, la intimidì e cercò in tutti i modi di convincerla ad abortire. Nacque Nina De Niro, ma dieci anni dopo il test stabilì che non era figlia sua.
robert de niro 2ROBERT DE NIRO 2

Donnaiolo compulsivo, De Niro riservava un trattamento dispotico alle donne nere che sceglieva di sedurre. Gli piacevano procaci e slanciate. Le seguiva con la macchina, le agganciava agli eventi pubblici o le sceglieva in tv e sulle foto e le faceva contattare da intermediari. Così fece con Naomi Campbell. Sul set di “Taxi driver” corteggiò insistentemente l’attrice Cybill Shepherd e, quando lei lo respinse, lui le rese la vita un inferno.

robert de niro 10ROBERT DE NIRO 10
La sua avversione a mostrare la sua vita privata, secondo Levy, è proporzionale a uno stile di vita che è meglio non rivelare. Nel 1998 De Niro fu interrogato dalla polizia parigina in merito a un possibile coinvolgimento in un giro di prostituzione d’alta classe. Una pornostar inglese raccontava di avere una relazione con De Niro e lui non negò, ma specificò di non avere mai pagato per la sua compagnia. Resta sposato a Grace Hightower, seppure in un rapporto tempestoso.

Secondo molti l’incapacità di legarsi stabilmente a una donna, deriva dal suo modello familiare. Padre gay e madre bisessuale, durante il matrimonio coltivava varie relazioni in sua presenza. Lui, unico figlio, è cresciuto in questo modo.



http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/cocainomane-donnaiolo-compulsivo-autoritario-single-incallito-robert-89641.htm

Nessun commento:

Posta un commento