mercoledì 12 novembre 2014

1. TESTAMENTO TARANTINO: “FARÒ AL MASSIMO 10 FILM, VOGLIO SMETTERE MENTRE SONO AL VERTICE. DOPO ‘THE HATEFUL EIGHT’, ALTRI DUE. LA REGIA È UN GIOCO PER GIOVANI” - 2. IL REGISTA DI “KILL BILL” STA PREPARANDO UN’ESPERIENZA UNICA AL MONDO PER IL SUO PROSSIMO WESTERN. “ABBIAMO DELLE MACCHINE DA PRESA CHE SEMBRANO CARRARMATI” - 3. “GIRIAMO IN 70 MM, NON SI FACEVA DAI TEMPI DE ‘LA CONQUISTA DEL WEST’ (1962): È IL PIÙ GRANDE SCHERMO PANORAMICO AL MONDO. I CINEMA DOVRANNO ADATTARE I PROIETTORI, SPERIAMO NON SI ARRENDANO AL DIGITALE, CHE COSTA POCO MA AMMAZZA TUTTO” - 4. “IL CINEMA È UN’ESPERIENZA CHE NON PUOI VIVERE IN TV, NEL TUO APPARTAMENTO, SULL’IPHONE O SULL’IPAD. LO DEVI VEDERE COI 24 FOTOGRAMMI AL SECONDO. SONO QUESTE MERAVIGLIOSE IMMAGINI COLORATE CHE CREANO L’ILLUSIONE DEL MOVIMENTO” - 5. IN “THE HATEFUL EIGHT” NESSUN EROE, SOLO UN GRUPPO DI UOMINI MALVAGI CHIUSI IN UNA STANZA, CIRCONDATI DI NEVE E CON UNA PISTOLA IN MANO. “E VEDIAMO CHE SUCCEDE” -

Nessun commento:

Posta un commento