venerdì 31 ottobre 2014

Funghi, cercatore resta prigioniero 7 ore in un pioppo FOTO


MAROSTICA (VICENZA) –  Va a cercare funghi, si arrampica su un pioppo e ci resta intrappolato. Per sette ore. C’è voluto l’intervento dei vigili del fuoco e dei cani della protezione civile per liberarlo. E’ la brutta avventura capitata ad un pensionato di 75 anni di Marostica (Vicenza).
Giovedì mattina l’uomo era andato nelle campagne a cercare funghiIn serata i suoi familiari, preoccupati perché non lo avevano visto tornare a casa, hanno dato l’allarme.
I soccorritori con cani dell’Associazione nazionale carabinieri Veneto sono riusciti a trovarlo intorno alle dieci di sera nei campi di Palazzon: era incastrato tra i rami di un pioppo. 
Sono dovute intervenire due squadre di vigili del fuoco e alcuni operatori speleo-alpino-fluviali per salvare l’uomo, che era molto impaurito e infreddolito, ma cosciente.
Funghi, cercatore resta prigioniero 7 ore in un pioppo FOTO3

http://www.blitzquotidiano.it/foto-notizie/funghi-cercatore-resta-prigioniero-7-ore-in-un-pioppo-foto-2008798/

Nessun commento:

Posta un commento